Introduzione Le carenze nutrizionali Gli insetti parassiti Le malattie fungine Altre problematiche Calendario lunare Glossario
Alternaria
Bolla del pesco
Botrite
Cancri rameali
Carie del legno
Corineo
Fumaggini
Fusariosi
Mal secco
Marciumi
Marsonnina
Monilia
Occhio pavone
Oidio
Peronospora
Ruggine
Septoriosi
Ticchiolatura

Monilia (Monilia fructigena)

La moniliosi, detta anche “muffa circoli”, è una patologia provocata da un fungo che può interessare tutti gli organi aerei della pianta, con predilezione per i frutti. L’esito dell’infezione su questi ultimi generalmente si esprime con aree marcescenti di colore scuro che si ricoprono di una muffa bruno-grigiastra distribuita a piccoli ciuffi disposti a circolo
attorno al punto di penetrazione. Giovani frutticini colpiti marciscono e si ricoprono di muffa; se l’infezione interessa frutti adulti, questi dapprima marciscono e in seguito rinsecchiscono rimanendo attaccati alla pianta.

Piante colpite: Principalmente Pomacee e Drupacee.

Danni causati: In caso di annate particolarmente umide si osservano danni notevoli alla produzione. Attacchi precoci possono interessare i fiori che, ricoperti di muffa, finiscono per seccarsi rimanendo attaccati al ramo.

Cura: Intervenire alla comparsa dei primi sintomi con VIC 19L (FUN 9). Eliminare i frutti rinsecchiti, sia sui rami che a terra, fonte di inoculo del fungo.

 

<>---Official WebSite - Design By Studio 45---<>